Israele: un drone vola vicino a pista di atterraggio e il pilota se ne vanta sui social

0

Una delle maggiori preoccupazioni dei piloti di linea è quella di trovarsi un drone in fase di decollo o atterraggio. Non a caso i principali costruttori di droni, hanno implementato sistemi software per impedire il volo dei loro oggetti nei pressi degli aeroporti. Allo stesso tempo è anche vero che molti hacker hanno bypassato queste limitazioni del firmware, ma di questo  parlereremo in un altro articolo.

Come dicevamo, il sogno peggiore di un pilota full size è quello di vedersi dai finestrini laterali o da quelli centrali un bel drone che gironzola in hovering nei pressi della sua traiettoria. Alle volte i sogni si avverano e nel caso di questo furbone dell’aria, l’incubo è sicuramente capitato a decine di piloti nei pressi dell’aeroporto SDE a Tel Aviv in Israele.
La bravata commessa da Niv Stobenzki  – per chi volesse vedere che faccia ha basta recarsi sul suo profilo Facebook – non è stata scoperta grazie ai servizi dell’intelligence israeliana, noti per essere molto efficienti, e non è nemmeno arrivata alla lunghe orecchie dei produttori di droni, è una sorta di auto denuncia fatta sui social dallo stesso pilota.

niv-stobenzki-pilota-droni-vicinoa-pista-atterraggio

Pilota parecchio indaffarato e concentrato, bellamente seduto in un bar, anche quello per nulla anonimo, di fronte a un bibita ghiacciata, mente sgignazza e stazione in hovering con il suo drone DJI MAvic, vola vicino alla pista di atterraggio di un aeroporto di tel Aviv oppure scorazza impunemente sulle strade e sulla testa di ignari automobilisti e passanti.

Il video che si vede in testa all’articolo che tra l’altro raccoglie a tutto oggi 66 commenti positivi e 3468 commenti negativi, è un breve riassunto di tutto ciò che i piloti di linea non vorrebbero mai vedere, ma allo stesso tempo è lo stesso incubo che preoccupa tutti i piloti remoti di droni, siano essi professionisti o amatoriali. Un concentrato di idiozia e irresponsabilità che al momento non trova pari.

Sempre suoi social, molti lettori,  dichiarano di aver effettuato denuncia  alla autorità locale della aviazione civile israeliana; vedremo che effetto sortiranno.

 

3544 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: