TRE ETTI DI LIBERTA’: Scopri come lavorare con il drone anche in città, senza patentino né burocrazia

0

L’arrivo dello Spark DJI cambia le regole del gioco: con poche, semplici modifiche può essere trasformato in SAPR inoffensivo e lavorare in città senza patentino, senza visita medica, senza autorizzazioni ENAC, avvicinandosi quanto si vuole alle persone da riprendere. La macchina che soprattutto i fotografi hanno sempre sognato è diventata una solida realtà. Ma anche se è inoffensivo, è pur sempre un SAPR, quindi ci sono molte cose da sapere. Ne parliamo il 22 ottobre a Prato, al convegno “Tre etti di libertà” organizzato da DronEzine.

C’è entusiasmo nell’aria. Finalmente c’è un modo pratico, semplice e soprattutto economico per entrare nel mondo del lavoro con i droni. Non che i droni inoffensivi siano una novità: sono previsti dal regolamento Enac dal 2014. Ma era sempre mancata una macchina efficiente e potente che rispettasse gli stringenti limiti imposti dalla legge: peso massimo al decollo 300 grammi, paraeliche, velocità massima sotto i 50 km/h (articolo 12 comma 5 del regolamento Enac).

Oggi, grazie all’arrivo del DJI Spark, questa macchina è arrivata. E permette di lavorare anche in città, senza patentino, senza terminatore, senza cavi di vincolo, avvicinandosi a piacere alle persone da riprendere, entrando e uscendo impunemente dalle CTR aeroportuali (ma non nelle ATZ). Unico tabù, non si possono sorvolare (sorvolare, che non significa che non ci si possa passare vicino, anzi, molto ma molto vicino) gli assembramenti inusuali di persone, quindi per esempio il pubblico di un evento sportivo, i partecipanti a una sagra di paese o a una manifestazione. Cosa che tra l’altro non si può fare mai con nessun drone. Un sogno? No, un drone inoffensivo.

GALLERY

Le modifiche allo Spark per rientrare nei parametri sono poche, ma la trasformazione del drone da aeromodello a SAPR per poter approfittare delle facilitazioni della legge non sono banali: occorre dotalo di manuali aeronautici, farsi riconoscere come operatore da ENAC, assicurarlo come aeromobile e tenere in ordine i logbook delle operazioni.

Insomma ci sono tante cose da sapere, ma per fortuna ci sono diverse aziende che offrono la soluzione chiavi in mano: kit di alleggerimento, manualistica ENAC, consulenza.

Schermata 2017-09-15 alle 11.15.36Insieme a queste realtà, Dronezine organizza per Domenica 22 ottobre il convegno TRE ETTI DI LIBERTA’ nella splendida cornice dell’agriturismo Fattoria Javello di Prato, via Javello 52, Montemurlo (Prato).

Potrai vedere in volo e a terra i trecentini, toccarli, provarli e scoprire come si usano nella ricca sezione di convegni. La scaletta è ancora provvisoria:

Ore 10:30: apertura area espositiva
Schermata 2017-09-15 alle 12.12.54
Ore 11:30: Filippo Fiaschi di Ileron racconta cosa si può fare legalmente con i droni inoffensivi
Ore 12:00 : Tavola rotonda con i produttori di droni inoffensivi, caratteristiche, prezzi e case history
Ore 13.30: Intervallo pranzo (al sacco, portati panini e bibite)
Voli dimostrativi e area espositiva
Ore 15: Le scuole di volo al tempo dei trecentini: quale ruolo per le scuole di volo in presenza di droni che non richiedono l’attestato di pilota remoto?
Schermata 2017-09-15 alle 12.14.11Voli dimostrativi e area espositiva
Ore 17:30: Rinfresco offerto dalle aziende espositrici e Dronezine
Ore 18:30: Saluti

Nel corso della giornata verranno proposte diverse iniziative, che ancora non riveliamo per non guastare la sorpresa, e saranno distribuite gratuitamente le copie della rivista DronEzine Magazine numero 25 con un ricco servizio giornalistico sui droni inoffensivi. Ci vediamo a Prato, non mancare!

La partecipazione è gratuita, ma occorre registrarsi per email a info@dronezine.it

i posti sono limitati, e ci aspettiamo molte persone.  Quindi ti aspettiamo, ma registrati subito.
bambini, compagne/i, amici sono benvenuti, ma per favore, se vieni in compagnia nell’email dicci in quanti sarete, per noi è importante fare i conti di quanti verranno per non rischiare di superare la capienza della location. Se poi cambi idea o non riesci a venire, scrivici che così possiamo liberare il posto per qualche ritardatario 🙂

7486 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: