Nuove eliche in carbonio per drone DJI Inspire

0

Quando si utilizzano droni professionali, quelli di generose dimensioni, sono richieste specifiche quali  velocità e autonomia; cose che  ovviamente sono in antitesi. Si vanno quindi ricercando particolari che migliorino le performances. L’accoppiata  motori ed eliche è ovviamente una delle prime cose alle quali mettere mano. Inoltre in un quadrirotore, non c’è ridondanza in caso di avaria, per cui l’affidabilità dell’accoppiata elica-motore deve essere al massimo livello.

Saranno presto disponibili anche sul mercato italiano i set di eliche KoperMax create dal produttore svizzero HeliEngadin per alcuni droni di casa DJI e realizzate totalmente in carbonio.
Importate da ZDrone e disponibili in due modelli per i droni Inspire 1 e Inspire 2, queste eliche garantiscono prestazioni superiori a quelle standard, sia sul fronte rendimento sia sul fronte della sicurezza del drone. Inoltre sono testate e bilanciate a banco una per una.

Per essere montate è necessaria un minimo di manualità; le operazioni sono ben descritte nel video in calce a a questo articolo, Brevemente: è necessario rimuovere le eliche normali e anche il loro attacco rapido dai motori. Sui due fori della cassa rotante, vanno montati gli hub in alluminio  delle eliche pieghevoli.

Maggiori informazioni sul sito dell’importatore ZDrone.it

709 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: