A Novembre DJI lancia il nuovo drone Inspire 2?

0
leaked

II futuro Inspire 2 sarà così? Eccolo ritratto in un leak che gira da qualche giorno, e potrebbe essere un fake. Ma anche no.

Le consegne del Mavic sono ahimé in grande ritardo, soprattutto quelli destinati ai negozi, mettendo in apprensione tutti i rivenditori che li aspettano per popolare di novità le vetrine natalizie. Ma DJI non si ferma, e ci sono rumors che vedono in dirittura d’arrivo il nuovo Inspire 2, la cui esistenza per il momento non è confermata ufficialmente ma ci sarebbero dei leaks che danno una certa idea di come sarà. Inoltre, la FCC, l’istituto americano che certifica gli apparecchi elettrici ed elettronici, ha ricevuto da DJI la documentazione relativa al caricabatterie dell’Inspire 2 e della sua radio, ma è troppo poco per provare a capire quali saranno le differenze.

E ci sarebbe, secondo i soliti ben informati, persino la data del lancio: il 15 novembre prossimo, a Los Angeles, nel corso di un misterioso evento stampa dal titolo “Control/Create“, che DJI presenta come “un annuncio eccitante e speciale” ma sul cui contenuto le bocche sono cucitissime. Da quello che si vede nei leaks, ci aspettiamo che il nuovo Inspire, che arriverebbe a due anni esatti dal lancio dell’inspire 1, sia un poco più compatto e con finiture più lucide e curate del precedente, con linee meno spigolose e più armoniche, seguendo una filosofia estetica già vista nel passaggio da Phantom 3 a Phantom 4. Molto probabilmente avrà le tecnologie di seconda generazione del P4 e del Mavic, come l’evitamento degli ostacoli e il follow me, e qualcuno, come TechCrunch, un blog che di solito (ma non sempre) ci piglia, ipotizza che potrebbe consentire all’utente di cambiare la camera, cosa che non si può fare su nessun DJI attualmente in commercio. Sarebbe davvero una novità interessante, se le cose stessero davvero così.

1891 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: