DronEzine Magazine numero 26 è arrivato. Scarica subito la tua copia, è gratis!

0

DronEzine Magazine è già pronta per il download! L’edizione in carta in questo momento è in stampa, e nei prossimi giorni raggiungerà gli abbonati, i soci e anche qualche edicola. Ma le edicole sono proprio tante e trovarla è difficile, se vuoi però puoi dirci in quale edicola desideri trovarla: scrivi a info@dronezine.it.

→Scarica gratis la tua copia

Bomba a orologeria.  Ecco il titolo dell’editoriale di Luca Masali, relativo alla questione regolamentazione EASA. “Le norme cambiano, ormai l’abbiamo capito. Non ha molto senso aspettare che ciò avvenga prima di investire, perché tanto poi cambieranno di nuovo.”


Don Mauro, il parroco con l’attestato. Da qualche settimana riteniamo invece che don Mauro Molinaris sia il primo parroco abilitato al pilotaggio degli APR. Quando si parla di chiese in Italia spesso si ha a che fare con beni culturali di valore inestimabile e pertanto l’obbiettivo finale è quello di poter controllare lo stato di conservazione di tutto ciò che sta in alto attraverso l’impiego dei droni.


Guerra tra poveri, prosegue la rubrica LinkLoss, tenuta dalla sarcastica, pungente e spesso dolente penna di Sergio Barlocchetti che senza mandarlo a dire afferma:”So che a breve sarà Natale e che dovremmo, almeno in teoria, essere più buoni. Il fatto è che esserlo espone al rischio di essere presi in giro. Sapete bene quanto detesti ciò che è illiberale. Apparentemente sedata la  tendenza a cercare l’illegale in ogni filmato che apparisse sul web (speriamo), la nuova moda crescente nel mondo Sapr pare essere quella della conquista dell’esclusiva di un prodotto, di un servizio, e anche di una modifica a un qualsiasi mezzo….”.


Nelle ATZ senza Notam? La decisione spetta a ENAC e ENAV. Giuseppe Colantoni di Enac risponde e puntualizza “Abbiamo riportato casi in cui piloti raccontavano la lor esperienza di volo in ATZ senza che sia stata necessaria l’emissione di un Notam. Il Tenente Colonnello Giuseppe Colantoni di ENAC precisa che la valutazione sul fatto che il Notam sia o meno necessario è sempre e solo di ENAC ed ENAV, che decidono caso per caso: quindi  l’autorizzazione va sempre chiesta, in ogni caso….”.


Ci salviamo la vita di Gianfracesco Tiramani. “È del tutto evidente che, soprattutto in Italia, i droni nell’ambito del soccorso non hanno visto la stessa velocità di sviluppo applicativo che hanno avuto, invece, settori come l’agricoltura, la mappatura del territorio, la produzione documentaristica e cinematografica….”


Speciale soccorso.Oggi la regolamentazione nazionale relativa ai Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto emanato da ENAC prevede – con
esclusione del settore aeromodellistico – due tipologie di “attori” interessati alle attività di soccorso quotidiano e di Protezione Civile…”.
” Ecco, quindi, la necessità di una particolare previsione del
Regolamento ENAC per gli utilizzi in ambito Rescue dei SAPR, che trovi equilibrio tra il dovere…”


Recensioni:
GoPro Karma, la Hero torna a volare. “Dopo la catastrofica esperienza dei primi Karma, ritirati dal mercato perché pericolosi e soggetti a precipitare per blackout elettrico, il Karma è tornato, rivisto e corretto…”.
Two dots Robin, Selfie in palmo di mano.“Alla lontanissima il Robin di TwoDots sembra un po’ un micro DJI Mavic: ripieghevole, con una grande telecamera frontale. Ma naturalmente la similitudine
è solo estetica: a parte che è molto più piccolo, sta nel palmo della mano, il Robin è un giocattolo con motori a spazzole e una camera HD 720p. Un giocattolo molto curato, a dire il vero, che fa una gran bella figura sotto l’albero di Natale….” .
TwoDots Eagle Pro Low cost ma con la gimbal. “Grosso, potente, con una autonomia buona per un drone a spazzole (15 minuti), l’Eagle Pro di TwoDots ha una gimbal molto efficace, che permette sempre riprese stabili anche con un volo aggressivo. Avrebbe meritato una camera migliore della modesta 720p di serie, ma per divertirsi va più che bene…”.


Speciale trecento grammi, Cosa trecentizzo, Spark o Bebop? “Sono bastati tre mesi dall’arrivo sul mercato del DJI Spark, e i trecentini sono diventati più una mania che una moda: ormai più della metà dei nuovi operatori di SAPR usa dei trecentini, che non richiedono “patentino”, ma solo la registrazione a ENAC come operatori e l’assicurazione aeronautica come SAPR inoffensivi (che costa 200 euro all’anno, contro i 30 di una polizza per aeromodelli, assolutamente vietata per l’uso dei SAPR, trecentini o no non  importa)…”


 

Tutti pazzi per i trecentini. “Dronezine ha riunito a Prato a fine ottobre la comunità dei trecentini, i droni inoffensivi secondo l’articolo 12 comma 5 del Regolamento Enac: una preziosa opportunità per fare il punto della situazione e scoprire questo fenomeno in tumultuosa crescita…”


Come di consueto il Syllabus, la rubrica sui Centri di Addestramento che comunica tutte le notizie sulle date degli ultimi corsi, le conversioni degli attestati. Oltre fare conoscenza con i responsabili, e gli addestratori, sono elencate le Scuole di Volo in convenzione con Dronezine, che permettono ai soci e abbonati della rivista, futuri e aspiranti piloti di droni, di risparmiare qualcosina sull’importo dei corsi..

Tutto questo e tanto altro ancora… Leggi il sommario di questo numero di Dronezine Magazine e scaricalo; è gratuito.

Il numero 26 (novembre-dicembre 2017) della rivista DronEzine è scaricabile per gli abbonati. Buona lettura.

sommario

Rubriche
03 Succede anche questo -Top
06 Editoriale
08 Il legale risponde
09 Il consulente risponde
10 Esperienze – Il parroco volante
12 Link Loss – di Sergio Barlocchetti
14 Chiarimenti – Chi decide sul Notam?
16 Militari – Piaggio Hammerhead cargo
68 Syllabus – Notizie dalle scuole di volo
Cover Story
18 Droni per il soccorso
20 Ci salvano la vita così
24 Marso, l’autogiro lancia droni
28 Droni alla fiera Sicurezza 2017
36 Defibrillatori volanti, è una buona idea?
Speciale Natale – Recensioni
42 Il GoPro Karma ritorna a volare
46 TwoDots Robin, selfie in palmo di mano
50 TwoDots Eagle Pro, low cost con la gimbal
Inoffensivi
54 Trecentini a Prato con Dronezine
56 Un novembre magro
58 Cosa trecentizzo? Spark, BeBop o…
67 Silver Spark, kit low cost di Aeffe Servizi
Tecnica
71 Doppia sicurezza con Powersafe Twin ADV

->SCARICA SUBITO LA TUA COPIA,E’ GRATIS!

2108 visite
Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: