Assorpas, al via la nuova campagna tesseramenti

0

Parte in questi giorni la campagna tesseramenti per Assorpas, l’associazione di settore per i SAPR i droni professionali.

Maggior numero di soci e azioni verso l’industria. Ecco gli obiettivi di Assorpas per il 2018

Per il 2018 nuove iniziative e consolidamenti di vecchie attività quali gli incontri Drone It Better, laddove l’associazione negli anni 2016/17 ha effettuato un ciclo di incontri con le comunità locali destinati a diffondere la cultura degli APR.  Nelle città di Palermo, Jesolo e Todi ASSORPAS ha incontrato istituzioni locali, ordini professionali, associazioni imprenditoriali, raccontando cosa sono i droni e come vanno usati.

Le azioni per il 2018 si svolgeranno su diversi livelli:
– Riduzione delle quote sociali
Più soci significa maggiore rappresentatività e visibilità nei rapporti con politica, enti e pubbliche amministrazioni, che risultano in una maggiore capacità di azione. Per questo motivo, al primo punto è stata prevista una riduzione delle quote d’iscrizione per favorire l’ampliamento della base associativa.

– Colloquio con l’industria
Assorpas ha  già avviato la creazione di una rete di rapporti con la grande impresa e le aziende che producono e commercializzano le strumentazioni a bordo dei SAPR, finalizzata al loro ingresso in Associazione.
In seconda battuta è previsto il coinvolgimento delle aziende che a vario titolo sono interessate all’utilizzo dei servizi e delle tecnologie dei SAPR rivolgendoci quindi anche alle “grandi aziende” per creare link di connessione tra operatori del settore APR e il tessuto industriale italiano.

– Rapporti con le istituzioni e rappresentanza in Europa
È in fase avanzata il consolidamento dei rapporti istituzionali con ENAC, allo scopo di
rafforzare la centralità di ASSORPAS ed il suo coinvolgimento nelle scelte dell’Ente.
Inoltre, Assorpas sta operando per creare e consolidare i rapporti istituzionali con i ministeri
competenti in aree di interesse per settore dei SAPR ossia i ministeri delle Infrastrutture
e Trasporti, Ambiente, Beni Culturali e Agricoltura.
È anche previsto il potenziamento dei rapporti con il mondo accademico e con i centri di ricerca al fine di creare opportunità di crescita comune.
Infine, vista l’importanza che sta per assumere nel mercato la regolamentazione europea, è prevista
un’azione per creare maggiore rappresentatività verso il regolatore europeo aprendo un canale di confronto con il rappresentante della Presidenza del Consiglio titolare della delega di rapporto del Governo Italiano con la Comunità Europea.

Per maggiori informazioni circa il tesseramento per l’anno 2018 di Assorpas cliccare sul questo link.

 

444 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: