Karayel, il primo drone turco si alza in volo

0

Il  velivolo senza pilota (UAV)  turco denominato Karayel ha completato la sua prima sessione di test di volo. L’unità è realizzata secondo gli standard di droni tattici della  NATO.

Il Karayel è sviluppato dalla società turca Vestel Savunma Sanayi, che consegnerà sei unità di questo drone alle  forze armate turche, insieme a tre stazioni di controllo a terra.  L’aeromobile a pilotaggio remoto  verrà utilizzato principalmente per missioni di sorveglianza, dopo aver superato altri voli di prova.

karayel drone turco

Il suo predecessore, un prototipo più piccolo del Karayel, fece il  suo debutto nel 2009, ma la versione di produzione è molto diversa.

Quest’ultimo ha una durata di 20 ore e può superare i 22.500 piedi di quota.  Il peso al decollo del Karayel è di 550 kg e può trasportare un carico utile (PayLoad) di 70 kg. La differenza che non passa inosservata è data dal tipo di coda che passa da una  forma di V rovesciata a coda a T.

1779 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: