Niente droni in volo per le vacanze di George Clooney

0

Niente droni in volo durante le vacanze di George Clooney nella sua villa al lago di Como.

Ecco come il primo cittadino di Laglio con un’ordinanza pubblicata in anteprima sulla sua pagina Facebook, annuncia che non sono graditi i mezzi aerei a pilotaggio remoto.
Naturalmente non sono favoritismi nati solo per tutelare la privacy del noto attore, ma per quella di tutti i residenti.

In verità Roberto Pozzi il sindaco di Laglio il paese che si affaccia sul lago di Como, dove è situata Villa Oleandra, una delle residenze estive di Clooney, nel suo post su Facebook afferma anche che lo stesso regolamento ENAC vieta già il volo di droni non autorizzati.

Come noto infatti i piloti di droni amatoriali per poter volare devono sottostare precise regole e svolgere le loro attività in apposite aree.
Mentre per quanto riguarda i professionisti dovranno essere in possesso dei requisiti di legge e nel caso, effettuare opportune richieste all’ente Nazionale Aviazione Civile in base al tipo di operazione da svolgere.

Roberto Pozzi

Il primo cittadino però rincara la dose dichiarando che eventuali autorizzazioni andranno sottoposte al Comune.”Eventuali deroghe andranno sottoposte e autorizzate dal sindaco” – scrive Roberto Pozzi nel suo post.

Quello del sindaco Pozzi è un altro tassello che si aggiunge al intrigato mosaico di accavallarsi di leggi, normative e divieti senza un preciso ordinamento giuridico.
lo spazio aereo In Italia  è gestito da ENAC che con la collaborazione di ENAV autorizza o nega l’occupazione del cielo. Non dovrebbero pertanto essere necessari ulteriore ordinanze emesse dai sindaci dei vari paesi in quanto le leggi sul volo dei droni sono già state emanate e in vigore da diversi anni a questa parte.

Bisognerebbe forse valutare dal punto di vista normativo, la valenza legale di tale ordinanza.
Al pari di quelle molto simili emesse dal sindaco di Modena o del sindaco di Val Lagarina in Trentino.
Rimangono quindi validi i dubbi interpretativi sollevati da un avvocato, ed evidenziati in questo articolo.

2753 visite
Commenta:

Segui DronEzine sui social: