ENAC variazione indirizzo richiesta Notam per voli con droni dentro ATZ

0

Pubblicata oggi a una breve nota sul sito di ENAC relativa agli indirizzi a cui spedire i moduli di richiesta per i NOTAM in caso di volo di un SAPR (drone professionale) all’interno di un ATZ.

Come prescritto da regolamento emanato dalla Autorithy nazionale, il volo degli aeromobili a pilotaggio remoto, anche conosciuti come droni professionali all’interno degli spazi sotto il controllo di uno specifico aeroporto cioè degli ATZ è vietato se non previa richiesta ed eventuale successiva autorizzazione.
L’emissione di un Notam, un notiziario speciale destinato a tutto il traffico aereo civile, un bollettino per i naviganti, non è garantita, ma la domanda va comunque fatta per svolgere la propria attività in regola.

L’Ente Nazionale Aviazione Civile nel corso di questi anni ha modificato le procedure per l’invio del modulo ATM-05A.
Inizialmente tutte le richiesta andavano indirizzate a Roma, poi avvenne giustamente una decentralizzazione degli invii verso le Direzioni Aeroportuali di competenza.
Recentemente andavano indirizzate nuovamente alla sede primaria di Roma e infine con la nota di oggi stesso, pubblicata da ENAC vengono finalmente decentralizzate sul territorio le presentazioni del modulo per la richiesta del volo dentro a uno spazio aereo segregato in ATZ.

Sul sito dell’Autorithy si legge pertanto:
“Con riferimento alle operazioni degli Aeromobili a Pilotaggio Remoto all’interno delle zone di traffico aeroportuale (ATZ) e nelle zone di controllo (CTR), di cui al Regolamento ENAC “Mezzi Aerei a Pilotaggio remoto”, le autorizzazioni devono essere richieste via PEC all’indirizzo protocollo@pec.enac.gov.it alla Direzione Aeroportuale competente mediante presentazione del Notiziario speciale Allegato A alla Circolare ENAC ATM-05A completo di ogni dato richiesto. L’autorizzazione verrà rilasciata dalla Direzione Aeroportuale all’esito del procedimento.”

Cliccando sui due link presenti nella nota, si possono scaricare la lista delle varie Direzioni Aeroportuali di competenza a quello per i moduli ATM-05 da inviare alle stesse.

Fonte ENAC

1378 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: