Adata: schede di memoria ad alto transfer rate per droni della serie DJI Mavic 2

0

Le schede di memoria ad alta velocità di trasferimento, sono il pane quotidiano da dare in pasto alle telecamere sempre più performanti installate su droni amatoriali e professionali.

Negli ultimi anni, con l’avanzare della tecnologia, le videocamere montate a bordo dei più recenti devices elettronici, siano essi smartphone, piuttosto che ActionCam e naturalmente le ultime generazioni di droni con camere in grado di registrare alla risoluzione di 4k con altissimi bitrate, richiedono ovviamente dispositivi di memorizzazione in grado di stare al passo con il loro transfer rate.

Se per ipotesi dovessimo usare un drone tipo DJI Mavic 2 Zoom o Mavic 2 Pro, ci troveremmo di fronte a una videocamera capace di trasferire dati a 100Mbps. Per non perdere nemmeno un frame di un flusso video così corposo occorre dotarsi di schede di memoria all’altezza e spesso anche le “vecchie” UHS-I potrebbero andare in crisi.

Adata presenta una supporto di memorizzazione chiamato Adata Premier ONE microSDXC UHS-II con velocità massima di trasferimento supportata sino a 275 Mbps in lettura e sino a 155 Mbps in scrittura; con l’enorme vantaggio dato dallo standard UHS-II  di essere retro compatibile con il UHS-I.

Per correttezza di informazioni va detto che ad oggi i droni della famiglia DJI Mavic 2 supportano solo lo standard UHS-I, ma ovviamente dotandosi di una scheda come la Adata Premier ONE microSDXC UHS-II, si potrebbe utilizzare anche con altri dispositivi in grado di sfruttare appieno le sue potenzialità.

La scheda di memoria  Adata Premier ONE microSDXC UHS-II disponibile in due versioni è acquistabile anche sullo store online di DJI ARS al prezzo di:

 

531 visite
Commenta:

Segui DronEzine sui social: