Rescue Drone Network presente a Madrid per l’evento European Civil RPAS

0

Si è appena concluso l’evento European Civil RPAS tenutosi a Madrid il 23 e 24 gennaio. Tra i relatori erano presenti anche un paio di delegati della neonata Rescue Drone Network.

Nei due giorni del convegno spagnolo sono stati trattati interessanti che hanno coinvolto le autorità aeronautiche spagnole, francesi, belghe e olandesi a riguardo della regolamentazione per i mezzi aerei a pilotaggio remoto.

il Vicepresidente Carlo Facchetti ed il Tesoriere Luca Viganotti rappresentanti di Rescue Drone Network, hanno annunciato il progetto associativo, con la proposta di  creare un modello simile su scala europea (European Rescue Drones Network). Durante la presentazione sono state anche avanzate richieste specifiche agli Enti normatori e a tutti gli attori della filiera RPAS.

Molto importanti alcuni temi che  vertevano sul controllo di uno spazio aereo dedicato ai droni, sul BVLOS, sulle frequenze radio per il controllo da remoto, sulle certificazioni dei mezzi aerei e sulla creazione di matrici di rischio.
Proseguiranno nei prossimi mesi i confronti tra RDN, la Commissione Europea e gli altri stakeholder per dare concretezze alle idee condivise a Madrid.

“È stato importante esserci perché il confronto con operatori di altri Paesi ha offerto numerosi spunti di riflessione necessari per produrre nuove proposte e creare nuovi progetti. La nostra soddisfazione risiede principalmente nel riscontrare che noi italiani con il progetto RDN rappresentiamo un’unicità e questo è sicuramente un ulteriore stimolo per fare sempre meglio” –  ha sintetizzato il vice-presidente Facchetti a margine della conferenza spagnola.

340 visite
Commenta:

Segui DronEzine sui social: