3D Pocketcopter – the flying camera

0

Una camera volante pilotabile con lo smartphone, ecco il gadget della prossima primavera che diverrà un must have per i drogati tecnologici di tutto il mondo.

Progetto visto su Indiegogo, la nota piattaforma di raccolta fondi, si chiama Pocketcopter una camera volante, con eliche coassiali, in grado di effettuare foto e video da angolazioni inusuali. Certamente non si può definire un drone, ma dato che il termine negli ultimi tempi viene sempre più usato a sproposito, si sposa bene con questo nuovo concetto di  personal drone o pocket flying camera, essendo a tutti gli effetti un mezzo a pilotaggio remoto.

Collegato allo smarpthone dotato di sistema operativo Android (sono previsti anche i supporti per IOS e Windows phone), via WiFi o bluetooth (la portata sarà di qualche decina di metri) fornirà in diretta lo streaming di ciò che sta registrando a bordo sulla scheda di memoria, una  micro sd. Tale trasmissione sarà immediatamente disponibile per essere condivisa sui social network più conosciuti.

Queste le specifiche tecniche:

  • Disponibile in 3 colori: giallo, blue e grigio.
  • Alimentato da una batteria ricaricabile a 12Volt non cambiabile.
  • Camera in FullHd.
  • Eliche sostituibili
  • Dimensioni 19×4,5 cm
  • Peso non dichiarato
  • Sistema operativo di controllo Android – (in previsione Ios e Windows phone)
  • Portata del controllo 10 mt

pocketcopter-colors

 

La flying camera, sarà utilizzabile persino come action cam, permettendo quindi di essere montata su caschi da moto o bicicletta o per registrazioni a mano.
Il progetto ha già raccolto 52.000 dollari su un obiettivo di 15.000 e la consegna prevista sarà per maggio 2015. Verrà probabilmente proposto al pubblico ad un prezzo di 99 dollari.

 

3263 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: