Nasce FIAPR una associazione per operatori del settore

0

Con l’occasione del Roma Drone Conference, viene presentata una nuova associazione di categoria  il cui obiettivo è quello di raccogliere tutti gli attori del settore: dai costruttori agli operatori, passando per i piloti, le scuole di formazione, il mondo accademico, arrivando sino ai centri di ricerca e sviluppo e coinvolgendo persino i media di settore.

FIAPR, Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto, recentemente  fondata qualche settimana addietro presso il prestigioso Castello di Rivalta (Piacenza)  è presieduta da Roberto Navoni già responsabile di VirtualRobotix, azienda attiva nel settore dei droni civili e ricreativi.

Fiapr-roberto-navoni-presidente

Davanti alla platea di quasi 300 persone, l’ing.Navoni espone le problematiche del settore citando il numero delle scuole di volo abilitate a formare i futuri piloti di droni, gli operatori abilitati, le aziende coinvolte e le università interessate a questo mercato emergente.
Tuttavia le neonata federazione, si aggiunge alle precedenti tre associazioni: Assorpas, Aidroni, Uasit, più Edpa  per i soli piloti;  Luciano Castro, patron del Rome Drone commenta incitando «Abbiamo 4 associazioni di operatori: davvero troppe, sarebbe bene evitare la parcellizzazione e federare»

Auguriamo un futuro glorioso alla nuova federazione, che dovrà cercare di essere un portavoce importante nei confronti di ENAC per i propri associati.

1725 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: