GoPro, nuovo firmware entro l’estate: timelapse, super slow motion e rotazione automatica delle riprese

0

GoPro annuncia un interessante revisione del firmware delle camere Hero 4, sia silver sia black: dovrebbe arrivare entro l’esatte e permetterà di montare insieme le foto in un filmato per creare un timelapse, cioè un filmato accelerato fatto di immagini fisse, per mostrare in pochi secondi quello che nella realtà dura ore. Finora si doveva fare in postproduzione, un processo lungo e noioso.
Arriva alche l’ultra slow motions, cioè un rallentatore per filmati fino a 720p che saranno ripresi alla cadenza di 240 frame al secondo, quindi rallentati 8 volte rispetto al normale, oppure 2,7 K di risoluzione a 60 fps, che significa filmati meno rallentati (la metà della velocità normale) ma di grande qualità.  Ancora, il firmware aggiungerà una funzione per taggare una certa porzione del video per ritrovarla più facilmente in fase di editing. Novità anche per il burst mode, che ora potrà essere applicato a 30 frame ogni 6 secondi.
Particolarmente utile per l’uso sui droni la possibilità (finalmente) di ruotare automaticamente  il filmato quando la camera è montata a testa in giù, come accade su certi gimbal.

 

1714 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: