Indagine affidabilità SAPR, quanto sono sicuri i droni italiani?

0

Sempre più frequentemente lo spazio aereo  mondiali si riempe di droni civili che con missioni diverse che passano dalle semplici riprese aeree alle orto foto per rilievi topografici, piuttosto che mappatura del territorio. Ma quanti sono esattamente e in particolare quanto sono sicuri?

Quanto sono sicuri i droni italiani?

Al momento non esiste una statistica precisa, vuoi perché siamo agli albori di questa tecnologia, vuoi perché sino ad ora nessun episodio eclatante (per fortuna) è stato riportato nelle pagine di cronaca di un giornale nazionale. Tuttavia, le esigenze del mercato stanno cambiando, ENAC con il suo regolamento pretende a giusta ragione, una assicurazione obbligatoria e le compagnie assicuratrici al momento non hanno casistiche.

Indagine affidabilità SAPR

Con queste premesse e con l’obiettivo di ottenere contestualmente una istantanea della filiera degli operatori professionali di SAPR (i droni civili), la Federazione Italiana Aeromobili a Pilotaggio Remoto ha indetto un sondaggio online. I dati richiesti e forniti in maniera assolutamente  anonima serviranno ad avere una correlazione tra ore di volo degli APR; numero e tipologia di incidenti e cause presunte del guasto.

Come in tutte le indagini statistiche è necessario che ci sia un alto numero di campioni, sono quindi invitati tutti gli interessati a compilare il formulario online per l’indagine sulla affidabilità degli APR, presso il sito della FIAPR

1743 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: