I droni alla fiera milanese “Sicurezza 2015”

0

E’ la sicurezza il settore che vedrà la più rapida espansione nell’utilizzo dei droni. Queste nuove macchine volanti radiocomandate vengono infatti già utilizzate in Italia per attività come la sorveglianza dei flussi migratori nel Mediterraneo, la lotta alla criminalità, il controllo di grandi infrastrutture e anche il monitoraggio di frane e incendi boschivi. A queste attività, presto se ne affiancheranno altre, come l’intervento d’emergenza in caso di disastri e catastrofi naturali, il controllo dall’alto di situazioni critiche, fino addirittura al trasporto di medicinali in aree isolate. Si tratta di un nuovo mercato in rapida espansione, che vede le imprese italiane in prima linea con le proprie tecnologie. A questo settore sarà dedicato “SICUREZZA Drone Expo”, il primo evento fieristico professionale sull’utilizzo dei droni per le attività di security e safety. L’appuntamento è dal 3 al 5 novembre presso Fiera Milano nell’ambito di “SICUREZZA 2015”, la grande fiera biennale Internazionale dedicata a Security e Fire Prevention organizzata da Fiera Milano. Nell’ultima edizione, la fiera ha registrato ben 512 espositori e oltre 20mila visitatori provenienti da 78 paesi.

“SICUREZZA Drone Expo” sarà organizzato dalla società romana Mediarkè, che nei giorni scorsi ha raggiunto un accordo in merito con Fiera Milano. Da un paio di anni, Mediarkè promuove infatti altri eventi professionali nel settore, come “Roma Drone Expo&Show” e “Roma Drone Conference”. Il nuovo appuntamento milanese si articolerà in una collettiva all’interno dei padiglioni della fiera “SICUREZZA 2015”, a cui parteciperanno le più importanti aziende italiane ed estere specializzate nella produzione o nei servizi con gli Aeromobili a Pilotaggio Remoto (APR). Non mancheranno anche le scuole di volo APR, che proporranno i loro corsi per la formazione dei futuri piloti di droni. In collaborazione con la testata online “S News – Informazione per la Sicurezza”, inoltre, Mediarkè organizzerà due convegni sull’utilizzo degli APR per le attività di security e safety. E’ previsto anche l’allestimento di una “flight area”, in cui sarà possibile effettuare voli dimostrativi di droni multirotori. L’ingresso alla fiera “SICUREZZA 2015” e a “SICUREZZA Drone Expo” è consentito solo agli operatori professionali. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.sicurezza.it o scrivendo a sicurezzadroneexpo@mediarke.it.

“Uno degli obiettivi di SICUREZZA, oggi evento di riferimento italiano per i professionisti della security, è guidare il mercato e accompagnare i suoi professionisti in un percorso di aggiornamento e formazione continua, anticipando i trend e approfondendo contenuti e tecnologie che caratterizzeranno i cambiamenti futuri. Per questo la diffusione dei droni, ormai affrancati dall’uso esclusivamente militare, è una realtà che non potevamo ignorare. Che si tratti di video di ricognizione, di tutela di monumenti o di controllo delle coste, sempre più gli APR si stanno affermando come strumenti di controllo e messa in protezione”, ha dichiarato Giuseppe Garri, Exhibition Manager di SICUREZZA. ”Per questo abbiamo deciso per la prossima edizione di identificare un partner già riconosciuto nel settore, come Mediarkè, che si occuperà di una iniziativa che offrirà alle aziende del comparto la possibilità di incontrare i professionisti della security e illustrare loro  vantaggi e  le potenzialità di una tecnologia che sta mostrando uno sviluppo esponenziale”.

“Siamo onorati che Fiera Milano abbia voluto affidare alla nostra società l’organizzazione di questo nuovo evento sull’utilizzo dei droni in ambito sicurezza”, ha dichiarato Luciano Castro, presidente di Mediarkè. “Si tratterà del primo appuntamento in Italia e anche in Europa dedicato proprio all’uso di queste nuove macchine volanti nella security e anche nelle attività di safety. Riservare uno spazio della prossima fiera SICUREZZA 2015 ai droni e alle loro applicazioni è una scelta di grande visione strategica: l’utilizzo di questi aeromobili radiocomandati è destinato infatti a rivoluzionare nei prossimi anni i sistemi di sicurezza tradizionali. E’ un mercato che ha grandi potenzialità di sviluppo e che potrà vedere le imprese specializzate italiane in prima linea in ambito europeo e internazionale”.

 

1258 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: