Telemetria criptata per droni UAV e UAS

0

flutter-telemetria-criptata

Tutti i possessori di droni evoluti sanno che attraverso la telemetria è possibile avere lo status dello UAV programmare attività di volo e quindi farlo navigare verso certi waypoint o farlo stazionare in altri punti, ma…

se qualche hacker si intromettesse e prendesse il controllo del drone cosa succederebbe?

Il problema è più serio di quello che sembra tanto è vero che in ambiente militare la cosa viene presa molto seriamente. Data la prossima futura espansione dei droni civili, non è impensabile che qualche buontempone o semplicemente rivale in affari voglia rovinare una missione per mettere in cattiva luce il concorrente mentre sta svolgendo rilevi fotogrammetrici o foto aeree.

Ecco che viene in aiuto la telemetria criptata, si tratta di un progetto in scadenza in questi giorni su KickStarter che prevede un range di 1Km. Si chiama Flutter  è basato sul oramai omni presente Arduino e può essere utilizzato in tantissime applicazioni, non ultima per l’appunto la telemetria sugli UAV civili. Sul sito di crowfunding un video dimostrativo.

Photo-main

2345 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: