FAA un aereo di carta ottiene l’esenzione come drone speciale

0

La Federal Aviaton Administration ha concesso una esenzione 333 al proprio regolamento sui droni / UAV  ad un aereo di carta.
Si avete capito bene, un aereo di carta dal peso di pochi grammi pilotabile tramite Smartphone con bluetooth e che costa 49 dollari al pubblico.

A creare questa colossale, ma tristemente vera burla burocratica è il fotografo Peter Sachs, alias TheDroneGuys fondatore della associazione Drone Pilots e collaboratore di  Drone Law Journal. Nel suo curriculum tra le competenze dichiarate alla Federazione che regola il volo nello spazio aereo statunitense, spicca una licenza di pilota certificato.

Peter_sachsDichiara di avere una ottima vista e con le giuste competenze, parlando in burocratichese avionico, il giornalista produce la documentazione necessaria e il suo areo di carta, pardon il suo drone semiautonomo di carta,  ottiene la tanto agognata esenzione, mettendo (se possiamo permetterci) un po’ in ridicolo la Federazione.

Qui è possibile visionare la documentazione inviata e ricevuta da e per la FAA.

unamned-paper-drone

E nel caso qualcuno volesse acquistare l’aereo di carta, che comunque è un piccolo capolavoro, potrà farlo sul sito del produttore PowerUptoys
Si chiama PowerUo 3.0  pesa 19 grammi in ordine di volo e costa 49 dollari spese di spedizione escluse. State attenti bambini, i vostri giocattoli potrebbero diventare aeromobili, ma tanto con gli aerei di carta non ci gioca più nessuno! 🙂

PowerUp_3.0_5_1024X1024

Guarda il video promozionale.

 

1608 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: