3D Robotics annuncia ribasso del prezzo del drone “Solo”

0

Non si tratta di uno sconto eccezionale in virtù di qualche black friday o un’offerta da fuori tutto, ma di un vero e proprio ribasso del prezzo di listino del drone più famoso prodotto dalla californiana 3D Robotics: il Solo.

Il 3D Solo, uscito sul mercato poco meno di un anno fa, da allora è stato tra i prodotti più comprati in oltre 2000 punti vendita sparsi in tutto il mondo, successo grazie al quale la 3DR ha potuto espandere la produzione a 22 paesi e consolidare la sua posizione tra le prime aziende produttrici di droni del pianeta. Sembra che proprio questa crescita abbia permesso all’azienda di rendere ancora più efficiente la sua produzione, raggiungendo significativi risparmi dei quali vuole ora far beneficiare anche i propri clienti, portando il prezzo di listino del suo prodotto di punta da 999,95 a 799,95 dollari. Il ribasso di 200 dollari ammonta al 20% del totale e rappresenta senza dubbio un’ottima notizia per chi aspettava il momento giusto per comprare lo smart drone della 3DR.

In realtà, dietro questa mossa di marketing orientata a catturare l’attenzione di molti piloti, si nasconde probabilmente la consapevolezza di uno svantaggio comparato con alcuni competitor, dal momento che il 3D Solo non possiede una propria camera, e a parità di costo costringe quindi il proprietario ad una spesa ulteriore per dotarsi di una GoPro (o equivalente). Per chi non crede alle coincidenze, inoltre, bisogna ammettere che la notizia del ribasso, diffusa in questi giorni in cui la scena è stata completamente rubata dalla presentazione del nuovo DJI Phantom 4, ha avuto un tempismo quanto meno sospetto.

1213 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: