Usa, l’incidente mette a terra i Predator californiani

0

Il governo degli Stati Uniti mette a terra la flotta di Predator che pattugliano le coste del sudovest dopo che un drone è precipitato in mare venti miglia al largo di San Diego a causa di un guasto meccanico. Il drone, un Predator B modificato per operare in ambiente marino, è stato dirottato sull’oceano per evitare il rischio che cadesse su aree abitate.

1026 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: