Red Bull DR.ONE i droni da corsa in Austria a fine settembre

0

Quest’anno è previsto un inizio di autunno  mozzafiato e con una atmosfera adrenalinica dato che il 29 e il 30 settembre si terrà a Spielberg in Austria il Reb Bull DR.ONE, una competizione che vedrà coinvolte 14 nazioni, che si sfideranno per mezzo dei loro piloti una avvincente gara di FPV Drone Racing

Spielberg 29 e 30 settembre – La sfida è tra i 18 piloti di diverse nazionalità che si lanceranno a folle velocità virtualmente a bordo dei loro piccoli quadricotteri volanti pilotati in FPV (First Person View) all’interno di gate e ostacoli posti sul loro percorso.
Il pilotaggio in prima persona, come noto viene reso possibile grazie a una telecamera collegata a un trasmettitore installata sul drone da FPV Racing che invia le immagini in diretta su un paio di visori o occhialini indossati dal pilota che guida come se si trovasse a bordo.

Unico atleta italiano, Giuseppe Rinaldi nome noto nell’ambente FPV Drone Racing nostrano, che corre per il team NexXblades e parteciperà per l’appunto alla Red Bull DR.ONE l’ultimo week end  settembrino.

Il regolamento di gara è leggermente diverso da quelli precedenti e si basa sulla raccolta di una serie di punteggi che dovrebbero modificare le strategia dei piloti.
“Anche a seguito di un incidente o di un fallimento tecnico del primo giorno, è possibile raggiungere gli altri e continuare a vincere”  afferma Jörg Bumba, uno degli organizzatori dell’evento.

Ingresso gratuito per i visitatori ma con prenotazione obbligatoria.
Maggiori informazioni sull’evento sul sito ufficiale Red Bull

384 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: