I sorprendenti risultati del rapporto UAVUS: L’11% degli americani maschi e il 6% delle donne ha un drone.

0

I droni stanno diventando rapidamente di massa negli Stati Uniti, in media l’8% della popolazione ne ha uno, e il 59% ne ha visto uno in azione. Man mano che si diffondono, aumenta anche la tolleranza del pubblico nei loro confronti

Come reagiresti se un drone volasse vicino a casa tua? Abbastanza bene, rispondono gli americani: il 58% sarebbe curioso, solo il 12% sarebbe preoccupato o seccato della presenza del robot volante. Come è facile immaginare, i più giovani sono maggiormente attratti dai droni, ne possiede uno il 12% degli americani tra 18 e 49 anni, percentuale che crolla al 4% tra i più anziani ultracinquantenni. Anche se la maggioranza reagirebbe con curiosità più che preoccupazione a un drone che volasse vicino a casa sua, il 54% degli intervistati dice che dovrebbe essere vietato volare vicino alle case, mentre più aperto un terzo abbondante degli intervistati (34%) che dice che dovrebbe essere permesso in determinate circostanze e solo l’11% dice che dovrebbe essere sempre permesso (uhm, scommettiamo che sono proprio quell’11% di maschi americani che un done già ce l’hanno?)

Via libera al volo nei parchi

Quasi metà degli intervistati (44%) dice che dovrebbe essere permesso volare con il drone nei parchi, il 31% dice ok ma solo in determinate circostanze (quali non è dato sapere) e un terzo scarso (32%) dice che dovrebbe essere vietato. Come è facile immaginare, sono i più anziani a volere regole stringenti e proibizioni.

Vedi il rapporto completo (in Inglese)

695 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: