Prove su strada: Mobius Action Cam

0

mobius

Negli ultimi periodi si è affacciata sul nutrito mercato delle Action Cam una nuova concorrente la Mobius. nata da una costola della sua progenitrice KeyChain, ovvero una piccola camera con le dimensioni di un portachiavi che nel corso degli anni partendo da una risoluzione minima è arrivata sino a un formato HD.

La Mobius invece promette e mantiene una risoluzione in FullHD alla pari di altre blasonate camere da azione in circolazione da tempo. Tra le caratteristiche di questa piccoletta, ci sono sicuramente: le ridotte dimensioni, il peso veramente esiguo, la qualità più che accettabile e il costo irrisorio, ma andiamo ad analizzarle nel dettaglio.

Come primo passo riceviamo la nostra camera da BangGood noto reseller internazionale dopo una attesa di una quindicina di giorni dal ordine. Il pacchetto scarno non ha alcuna confezione, ma solo una imbottitura che protegge il contenuto da possibili danneggiamenti.

mobius-pacchetto

Dopo aver facilmente rimosso le parti di plastica troviamo al nostro interno la camera, un cavo USB e Mini USB per il collegamento al computer, una coppia maschio femmina di velcro adesivo, una chiave a brugola, un supporto per la camera con vite standard per attacco fotografico a cavalletti treppiedi ecc.

Per il primo utilizzo è consigliato caricare la camera tramite la presa USB per almeno un paio di ore e nel frattempo è il caso di procurarsi una microSD che andrà inserita nella parte posteriore della Mobius. Considerando le dimensioni dei files prodotti in alta definizione dalla camera, meglio prevedere una 8 o meglio una 16Gb per avere una autonomia di registrazione superiore. Le due placchette di metallo che spuntano dal case sono sono dissipatori e con registrazioni molto lunghe o giornate assolate è facile verificare che l’involucro della camere e in particolar modo queste due alette risultano essere parecchio calde.

mobius-in-mano

L’utilizzo della action cam è davvero facile e intuitivo, si accende tenendo premuto per qualche secondo il pulsante di accensione (il tempo di pressione è regolabile da apposito software di controllo scaricabile a parte), si sceglie quale modalità di registrazione predefinita e modificabile si voglia usare, premendo il taso centrale e al quale segue una colorazione del led diversa ad ogni modalità (giallo video modo1, blu video modo2, rosso foto). Infine si schiaccia il pulsante di registrazione.

Tutte le impostazioni, quali modalità di registrazione, il cambio della data e dell’ora, la sovra impressione delle stesse è fattibile con il programma di controllo scaricabile da qui.

Dalla stessa pagina sarà possibile scaricare anche il manuale dalla cui lista si noterà anche  una versione  in italiano e programmi alternativi di controllo a seconda dei diversi sistemi operativi e dispositivi, esistono quindi versioni per Windows, per Mac e persino per Android. Le ultime versioni del firmware sono scaricabili presso la nota comunità internazionale RcGroups.

Prima di partire con le registrazioni della  Mobius consigliamo di scaricare e lanciare il programma di controllo per definire i parametri  in base alle personali esigenze. Come minimo consigliamo di definire i due profili per le due modalità di registrazione previste, ad esempio uno con un maggiore framerate, ma minor risoluzione e una con maggior dettaglio e minore fluidità.

mobius-prg-settings

Tra le caratteristiche di targa dichiarate dal costruttore possiamo leggere che vengono accettate microSD sino a 32Gb, il tempo totale di registrazione arriva sino 90 minuti usando la batteria al litio entro contenuta. la durata reale può variare in base alla condizioni della batteria e  alla temperatura esterna. Considerando ccavo-accessorio-mobius-video-outhe la camera grazie ad un accessorio venduto a parte può essere alimentata esternamente e fornire al contempo una uscita video in tempo reale, il limite diviene solo la capacità della scheda di memoria. Va da se immaginare che un utilizzo in First Person View, potendo quindi vedere le immagini live tramite monitor o occhialini LCD e al contempo registrare in alta definizione sia davvero quanto di meglio ci si possa aspettare in campo ricreazionale e sportivo.

Contenuto confezione:
• 1x Mobius HD 1080p Action Cam con obiettivo standard (Lens ‘A’).
• 1x base di montaggio.
• Cavo USB 1x.
• 1x paio di velcro.

Caratteristiche:
• Tre modi d’uso di video selezionabili, 1080p-30fps o 720p-60fps o 720p-30fps
• Tre impostazioni di qualità di film (super, standard e bassa)
• Tempo di registrazione video a cinque impostazioni-3, 5, 10, e 15 min e max
• Registrazione Loop
• Movie Flip (rotazione di 180 gradi. per installazioni capovolte)
• Movie Audio consente di spegnere l’audio e l’eliminazione di una traccia audio da un video
• Photo capture mode con risoluzioni di 2304×1536, 1920×1080, 1280×720 o
• Time lapse foto ogni  0,25, 0,5, 1, 2, 5, 10, 30 e intervalli di 60 secondi.
• LED di registrazione lampeggia commutazione della modalità di registrazione LED sulla parte superiore e posteriore della fotocamera.
• Accensione ritardo tasto (per impedire l’attivazione prematura durante l’uso)
• Auto-registrazione quando si alimenta la fotocamera inizia la registrazione (utile per uso come dashcam – nessuna pressione dei pulsanti necessaria.)
• Ricarica batteria  disattivabile on/off (quando collegato a una porta dati USB utile per alcuni dispositivi USB esterni)
• TV uscita secondo gli standard  PAL o NTSC.
• Rapporto di visualizzazione TV (4:3 o 16:9)
• programma con interfaccia grafica per sistemi operativi Windows per una facile impostazione dei parametri, così come l’aggiornamento del firmware

Specifiche tecniche:
Formato video: 1080p HD a 30 fps, 720p HD a 60 o 30 fps
Batteria: 520mAh
Stoccaggio Video: Micro SD Card fino a 32GB
Peso: 39g (solo fotocamera)
A / V in diretta out: audio e uscita video disponibile

Arriviamo alla pagella per la Mobius

Costo: veramente un prezzo aggressivo si trova spedita da  BangGood meno di 60,00 euro voto 5/5
Estetica: non si può definire bella, ma nemmeno brutta, simile ad un piccolo parallelepipedo e con un enorme vantaggio il peso veramente esiguo, solo 39 gr. voto 3/5
Confezione: nulla da dire sul packaging; praticamente inesistente. voto 1/5
Accessori: non tantissimi e da acquistarsi separatamente anche se con poca spesa. voto 2/5
Foto: Utile la funzione time lapse che permette di scattare foto ad una determinato numero di secondi; purtroppo il conteggio del tempo non è preciso inoltre in modalità wide  effettua come  le sue dirette concorrenti, immagini distorte dal noioso effetto fish eye.  voto 4/5
Video: filmati molto al di sopra delle aspettative, paragonabile ad altre action cam di prezzo molto superiore, forse leggermente scura in mancanza di illuminazione adeguata voto 4/5

Conclusioni: utilizzo prettamente amatoriale e non professionale, tuttavia facendo una media non aritmetica e considerando il fattore emozionale  ci sentiamo di consigliarne l’acquisto certi che vi darà grosse soddisfazioni. voto 4/5

Acquistabile da logo-banggod

5737 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: