Mantis Q, il drone da selfie di Yuneec con comando vocale

0

 

Mantis Q è il primo Yuneec che può essere comandato in modo intuitivo a voce. Sia per decollare, atterrare, scattare foto o fare video, il piccolo quadricottero reagisce al comando vocale. Inoltre, Mantis Q è dotato di riconoscimento visivo e ciò lo rende perfetto per fare  selfie

Grazie al suo design efficiente dal punto di vista energetico,   può volare per 33 minuti, donando così molto tempo ai suoi piloti per fare  videoclip e foto. Quando è piegato, Mantis Q misura appena 168 x 96 x 58 mm e pesa meno di 500 grammi.

Sport mode

La modalità Sport permette una velocità di 72 km/h, degna di un drone da corsa. Nel frattempo, l’immagine live viene mostrata sullo smartphone collegato al telecomando con un tempo di latenza inferiore a 200 ms.

Riprese foto e video pronte da condividere

Il Mantis Q può scattare foto e fare video grazie alla videocamera integrata che, durante il volo, può essere inclinata con il telecomando fino a 20 gradi verso l’alto e di 90 gradi verso il basso.

Le immagini vengono salvate nella scheda Micro SD in dotazione con una risoluzione di 4800×2700 (16:9) o 4160×3120 (4:3) pixel in formato JPEG e/o DNG, esattamente come i video registrati fino a 4K. Questi vengono inoltre stabilizzati elettronicamente su tre assi dal vivo e mediante il sistema fino a Full HD (1920×1080). La stabilizzazione elettronica delle immagini (EIS) è a risparmio energetico, solida e priva di meccanismi fragili. Mantis Q è dotato inoltre di modalità volo automatiche come Journey e Point of Interest per riprese automatiche. Il drone dispone anche di una pratica funzione Social Sharing che permette all’utente di postare foto e video sui social network direttamente dall’app.   

Comando intuitivo

Mantis Q viene comandato da un controller in dotazione che trasmette il segnale video e di comando fino a 800 metri (Compliance CE; 1,5 km FCC). Poiché il drone è in grado di mantenere la sua altezza e posizione autonomamente, Mantis Q può essere utilizzato in modo semplice e intuitivo da chiunque  È altresì possibile limitare il raggio d’azione del drone grazie al geofebcing. I sensori GPS e IPS a ultrasuoni, consentono un hovering preciso sia indoor sia outdoor.

Software

Come è tradizione per Yuneec,  le zone No Fly (con divieto di volo) integrate impediscono al drone di volare in aree protette intorno agli aeroporti internazionali. Come tutti i droni di Yuneec, anche Mantis Q non trasmette a server esterni nessun dato telemetrico riguardo i video o le foto.

Prezzo e disponibilità

La confezione di Mantis Q include di serie, oltre al drone, un telecomando, una batteria ricaricabile, eliche di ricambio e un triplo caricabatteria e può essere acquistato a un prezzo al dettaglio di 499 euro. In alternativa, è disponibile anche Mantis Q X-Pack. Questo pacchetto, oltre al drone e al controller, comprende tre batterie ricaricabili e due set di eliche di ricambio e viene fornito in una pratica borsa per fotocamere. Il prezzo di vendita al dettaglio di Mantis Q X-Pack è di 599 euro. Entrambe le varianti di Mantis Q saranno disponibili a breve in commercio.

1907 visite

Commenta:

Segui DronEzine sui social: