Drone portatile in polistirolo a difesa basi Afghanistan

0

Un velivolo ad ala fissa portatile, leggero ed operabile da un solo soldato per coadiuvare la salvaguardia delle basi afgane.

Il piccolo UAV costruito per la maggior parte in Epp – una variante del polistirolo – denominato Skate, ha terminato con successo le prove operative nelle basi USA di stanza in Afganistan.Tra le particolarità del velivolo spiccano il decollo verticale e la possibilità di traslare modo di volo passando dal hovering tipico di un elicottero o multi rotore, al volato in modalità aereo.

VTOL decollo verticale, leggero e tutto in polistirolo

skate725

Con il primo metodo oltre a poter eseguire il decollo e l’atterraggio in spazi ridotti, è possibile eseguire un volo stazionario per controllare una determinata aerea. La modalità aereo permette una maggior velocità di crociera e quindi spostamenti più veloci e un minor consumo di batterie.

Volo autonomo UAV e a pilotaggio remoto

Oltre al volo autonomo il VTOL (Vertical Take Off and Landing – atterraggio e decollo verticale) può essere comandato remotamente tramite una semplice interfaccia remota che riceve le immagini riprese dalla camera a infrarossi o telecamera normale installata sullo UAV.

skate_controller725

Skate è prodotto da Aurora Flight Sciences Corporation.

2782 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: