Il drone della scientifica di Aosta vigila sulla Batailles de reines

0

La Polizia scientifica della Questura di Aosta ha controllato dall’alto l’andamento della  Batailles de reines con un piccolo drone.

Aosta 19 ottobre – All’Arena Croix Noire di Aosta si è svolta la 57esima finale regionale della Batailles de reines, (una storica battaglia tra vacche) e la manifestazione è stata monitorata dall’alto con un  drone, un quadricottero di tipo DJI Pihantom , utilizzato per i rilevi aerei a bassa quota. Probabilmente sarà stato inquadrato come aeromobile di Stato e pertanto non soggetto alla normativa ENAC.

foto credit Aosta Cronaca

Sherlock  acquistato con un contributo della Banca di Credito Cooperativo Valdostana,  è impiegato dalla polizia per il controllo  del territorio, utilizzato  in servizi di ordine pubblico per i rilevi di incidenti stradali o per la prevenzione dei reati.

 

fonte Aosta Cronaca

1019 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: