Cercasi padrone per drone smarrito

0

Trovato drone che senza controllo è atterrato in pieno centro città. Sono notizie che non si vorrebbero mai leggere perché rovinano il pensiero dell’opinione pubblica sui possibili nuovi utilizzi dei droni civili.

ENAC lo ha ribadito più di una volta e lo facciamo anche noi. Bisogna assolutamente evitare che si possa avere una perdita di controllo di un velivolo a pilotaggio remoto. Ci sono terminatori di volo, ci sono configurazioni software, ci sono piani di volo e aree ben definite. Peraltro non è chiaro come un APR fosse autorizzato a volare in centro città. In questo caso nessuno si è fatto male lo stesso giornale riporta la notizia in maniera tranquilla e serena, ma gli operatori del settore, coloro che davvero ci tengono a questo futuro nuovo modo di lavorare, non sono tanto sereni quando leggono queste cose.
Riportiamo integralmente la notizia.


Il giallo del drone smarrito. Il curioso episodio è avvenuto ieri a Biella, in pieno centro città. Ad un tratto il piccolo velivolo è piombato in via Bertodano, nell’erba dello spartitraffico. E’ piovuto misteriosamente dal cielo. Alcuni passanti lo hanno raccolto e lo hanno portato in un negozio lì vicino, l’Armeria Sensini di Igor Marangoni di via Bertodano 8.

Attaccata al drone c’è una telecamera. Il velivolo è un mini elicottero con quattro eliche. Lo si pilota a distanza grazie ad un radiocomando. Vediamo se l’appello sul web aiuterà i proprietari a recuperare il loro velivolo.

fonte Provincia di Biella

1458 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: