Amazon ottiene i permessi per sperimentare le consegne con i droni

0

19 marzo – La Federal Aviation Administration ha emesso un certificato di aeronavigabilità sperimentale per Amazon Logistic, conferendogli la possibilità si sperimentare le consegne dei pacchi con i droni civili.

Dopo una lunga battaglia nella quale la compagnia condotta da Jeff Bezos aveva  minacciato di allontanarsi dagli Stati Uniti, Amazon ha finalmente ottenuto una speciale autorizzazione per testare sul campo in opportuni spazi aerei regolamentati le consegne dei pacchi con i propri UAS rispettando alcuni paletti: I voli di test dovranno essere condotti di giorno, sotto il controllo diretto e alla vista di un operatore, non superando la  quota massima di 400 piedi, circa 120 metri.

I conduttori dei test del noto  store internazionale dovranno rispondere mensilmente alla Federal Aviation Administration consegnando un rapporto sulle prove effettuate che riporti:

  • il numero di voli effettuati,
  • i turni di servizio pilota per volo,
  • inusuali malfunzionamenti hardware o software,
  • eventuali deviazioni dalle istruzioni di controllori del traffico aereo,
  • qualsiasi perdita involontaria di collegamenti di comunicazione.

 

Fonte FAA

1875 visite


Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: