Un proteggi camera e gimbal gratis per il drone DJI Spark, se possiedi una stampante 3D

0

Il piccolo quadricottero super star del momento prodotto da DJI il drone Spark, vive un momento di particolare gloria e interesse da parte di appassionati modellisti e professionisti.

I modellisti e amanti dei seflie, specialmente quelli aerei, troveranno nel drone DJI Spark un ottimo e fidato compagno di viaggi e avventure, certo la limitazione del radiocomando sulla frequenza del WiFi non permette grosse distanze e per sicurezza meglio stare nel suo raggio di azione. Ma il suo basso peso e la sua facilità di utilizzo, oltre alla qualità molto più che semplicemente accettabile delle foto scattate e dei video registrati, lo rendono protagonista di questa estate.
[Leggi anche DJI Rilascia nuova versione della app per il controllo del drone Spark]

Allo stesso modo i professionisti italiani, vedendo un oggetto che con poco sforzo può rientrare nella categoria dei droni professionali, gli APR con peso uguale o inferiore a 0,3 Kg, si stanno attrezzando per averne uno nel proprio hangar.

Il piccolo drone Spark, non possiede come il fratello maggiore DJI Mavic un proteggi camera e proteggi gimbal per riporlo in sicurezza nella propria borsa. Sul Mavic poi, capita frequentemente che la camera e il suo supporto stabilizzato (gimbal), si rompano.

Al momento non sono noti questi inconvenienti con il drone DJI Spark, ma avendolo sotto mano ci si rende conto immediatamente di quanto sia delicato il supporto per la cam.
Quindi avendo a disposizione una stampante 3D è possibile con un costo molto vicino allo zero,  stamparsi una protezione fatta ad hoc per lo stesso.

spark-con-proteggi-gimbal-web

In commercio si trovano proteggi sensore anti ostacoli e proteggi camera, venduti separatamente. Questa versione artigianale, prevede un aggancio a incastro sulla parete esterna che ospita il sensore anteriore e una piccola linguetta che si incastra sotto al gimbal. Non ha una adesione perfetta, ma è sufficiente per rimanere appoggiato durante il posizionamento nella borsa morbida.

screenshot028

Sono diversi gli accessori che si possono stampare per il drone DJI Spark. Il file del proteggi camera e gimbal si trova sulla nota piattaforma Thingiverse ed è gentilmente messo a disposizione dal sottoscritto e dalla rivista Dronezine.
Potete stamparlo e se per caso non vi aggrada, avrete buttato via un’ora e venti di stampa, ovvero qualche centesimo di elettricità e qualche grammo di PLA.

Clicca qui per scaricare gratis e poi stampare il proteggi camera e gimbal per  il drone DJI Spark.

 

1236 visite

Share.
Commenta:

Segui DronEzine sui social: